Spedizioni gratuite in Italia per ordini sopra € 50! Clicca qui per dettagli
AVVISO: Chiuderemo il laboratorio dal 24 luglio al 24 Agosto per le ferie estive. Potrete aspettare la spedizione o annullare l'ordine al nostro rientro.
Carrello0
Il tuo carrello è vuoto!

Ci sono pipe con vari standard di filtro. Questi sono tradizionalmente inseriti nelle spine dei bocchini.

 

Le pipe più comuni hanno filtri da 3,5 mm o 9 mm.

Quelli da 3,5 mm normalmente hanno un piccolo sistema di metallo che non ottiene piccoli pezzi di tabacco in bocca.

Molti fumatori di pipe preferiscono non usarli perché riducono il tiraggio e generano condensa.

È possibile sostituire il sistema in metallo con tubetti di carta che asciugano la condensa e vengono denominati in modo improprio filtri di carta.

Le pipe con alloggiamento per il filtro da 9mm possono essere indifferentemente fumate sia con un filtro di balsa che con uno a carboni attivi, ma mai senza nulla. È necessario un filtro per evitare di danneggiare la boccola del bocchino che non supporta né il calore diretto né l'estrazione del bocchino caldo.

Raccomandiamo l'uso del filtro a carbone attivo da 9 mm se preferite le miscele di tabacco dolce.

Questo filtro è particolarmente utile per attenuare il gusto dolce che è fastidioso per molti fumatori della vecchia scuola.

Generalmente tutti i fumatori di pipa di lingua tedesca lo usano e oggi è diventato molto popolare anche in Italia.

Suggeriamo invece i filtri di balsa per le miscele a base di Latakia e per le miscele orientali. Il filtro in balsa non altera il sapore, assorbe il catrame e la condensa anche se è meno efficace del carbone attivo.

Se si desidera fumare le nostre pipe da 9 mm senza filtro, è necessario inserire un adattatore. I migliori sono quelli che hanno le dimensioni dei filtri al carbone e il fermo elastico di un O-ring. Questo per eliminare la camera di espansione che genererebbe condensa.